/page/2

Lonely_november 2012

Lonely_november 2012

M.
Maria, Masseria, Missing, Memory, Mia, Mani, Mordi, Morbido, Mondi.

M.

Maria, Masseria, Missing, Memory, Mia, Mani, Mordi, Morbido, Mondi.



Le ho sentite bisbigliare e le ho viste scambiare occhiate furtive d’intesa con i vicini.
Se fossi stata una scultrice le avrei volute solo e soltanto qui, tra queste strade.
In attesa del primo respiro, in attesa del primo atto di una pièce infinita.  
Barocco napoletano. 

Le ho sentite bisbigliare e le ho viste scambiare occhiate furtive d’intesa con i vicini.

Se fossi stata una scultrice le avrei volute solo e soltanto qui, tra queste strade.

In attesa del primo respiro, in attesa del primo atto di una pièce infinita.  

Barocco napoletano. 

Trying #frametastic _ My favourite bus pics.

Trying #frametastic _ My favourite bus pics.

Kids
___
Chiaiano di Napoli - July 2012

Kids
___
Chiaiano di Napoli - July 2012

Rivolgersi_Napoli - Marzo 2012

Rivolgersi_Napoli - Marzo 2012

Scottatura da ferro da camino +
Smalto abbinato alle vene +
Bunny shadow =

Scottatura da ferro da camino +
Smalto abbinato alle vene +
Bunny shadow =

Disposable - MegaZuck84 + Instagram.

***

Bus look_

Disposable - MegaZuck84 + Instagram.

***

Bus look_

Fase rem. Rapid eye movement. Quando il torpore di un vagone metropolitano traboccante di un silenzio stanco di aggettivi qualificativi si impone a quel poco che hai il sentore che funga nei tuoi sensi mattutini.
È tutto lì.
Il sonno ha una lama in morbido pile che trafigge l’aria priva di emozioni e rende ogni cosa ovattata di malinconica tristezza e dolce assenza di salvezza. Un viso, un corpo, una scritta e un indice in fase rem.
La tua gloriosa opera quotidiana arriva lì.
E la pesantezza diventa leggera perché vince un senso. Come la danza che ti ritrovi a fare poco dopo camminando a testa bassa con una ragazza di cui il tuo sguardo dicembrino vuole solo i suoi stivali di pelle nera. E di cui ti basta il suono del suo sorriso piccolo, mentre cercate di andar dritto, nei sensi opposti, senza inciampare l’una nell’altra, anche fisicamente.

Fase rem. Rapid eye movement. Quando il torpore di un vagone metropolitano traboccante di un silenzio stanco di aggettivi qualificativi si impone a quel poco che hai il sentore che funga nei tuoi sensi mattutini.

È tutto lì.

Il sonno ha una lama in morbido pile che trafigge l’aria priva di emozioni e rende ogni cosa ovattata di malinconica tristezza e dolce assenza di salvezza. Un viso, un corpo, una scritta e un indice in fase rem.

La tua gloriosa opera quotidiana arriva lì.

E la pesantezza diventa leggera perché vince un senso. Come la danza che ti ritrovi a fare poco dopo camminando a testa bassa con una ragazza di cui il tuo sguardo dicembrino vuole solo i suoi stivali di pelle nera. E di cui ti basta il suono del suo sorriso piccolo, mentre cercate di andar dritto, nei sensi opposti, senza inciampare l’una nell’altra, anche fisicamente.

Sabato al lavoro.

Napoli, decumani.


Lonely_november 2012

Lonely_november 2012

M.
Maria, Masseria, Missing, Memory, Mia, Mani, Mordi, Morbido, Mondi.

M.

Maria, Masseria, Missing, Memory, Mia, Mani, Mordi, Morbido, Mondi.



Le ho sentite bisbigliare e le ho viste scambiare occhiate furtive d’intesa con i vicini.
Se fossi stata una scultrice le avrei volute solo e soltanto qui, tra queste strade.
In attesa del primo respiro, in attesa del primo atto di una pièce infinita.  
Barocco napoletano. 

Le ho sentite bisbigliare e le ho viste scambiare occhiate furtive d’intesa con i vicini.

Se fossi stata una scultrice le avrei volute solo e soltanto qui, tra queste strade.

In attesa del primo respiro, in attesa del primo atto di una pièce infinita.  

Barocco napoletano. 

Trying #frametastic _ My favourite bus pics.

Trying #frametastic _ My favourite bus pics.

Kids
___
Chiaiano di Napoli - July 2012

Kids
___
Chiaiano di Napoli - July 2012

Rivolgersi_Napoli - Marzo 2012

Rivolgersi_Napoli - Marzo 2012

Scottatura da ferro da camino +
Smalto abbinato alle vene +
Bunny shadow =

Scottatura da ferro da camino +
Smalto abbinato alle vene +
Bunny shadow =

Disposable - MegaZuck84 + Instagram.

***

Bus look_

Disposable - MegaZuck84 + Instagram.

***

Bus look_

Fase rem. Rapid eye movement. Quando il torpore di un vagone metropolitano traboccante di un silenzio stanco di aggettivi qualificativi si impone a quel poco che hai il sentore che funga nei tuoi sensi mattutini.
È tutto lì.
Il sonno ha una lama in morbido pile che trafigge l’aria priva di emozioni e rende ogni cosa ovattata di malinconica tristezza e dolce assenza di salvezza. Un viso, un corpo, una scritta e un indice in fase rem.
La tua gloriosa opera quotidiana arriva lì.
E la pesantezza diventa leggera perché vince un senso. Come la danza che ti ritrovi a fare poco dopo camminando a testa bassa con una ragazza di cui il tuo sguardo dicembrino vuole solo i suoi stivali di pelle nera. E di cui ti basta il suono del suo sorriso piccolo, mentre cercate di andar dritto, nei sensi opposti, senza inciampare l’una nell’altra, anche fisicamente.

Fase rem. Rapid eye movement. Quando il torpore di un vagone metropolitano traboccante di un silenzio stanco di aggettivi qualificativi si impone a quel poco che hai il sentore che funga nei tuoi sensi mattutini.

È tutto lì.

Il sonno ha una lama in morbido pile che trafigge l’aria priva di emozioni e rende ogni cosa ovattata di malinconica tristezza e dolce assenza di salvezza. Un viso, un corpo, una scritta e un indice in fase rem.

La tua gloriosa opera quotidiana arriva lì.

E la pesantezza diventa leggera perché vince un senso. Come la danza che ti ritrovi a fare poco dopo camminando a testa bassa con una ragazza di cui il tuo sguardo dicembrino vuole solo i suoi stivali di pelle nera. E di cui ti basta il suono del suo sorriso piccolo, mentre cercate di andar dritto, nei sensi opposti, senza inciampare l’una nell’altra, anche fisicamente.

Sabato al lavoro.

Napoli, decumani.

-1-

-1-

About:

Febbraio 2011

Sono una femmina napoletana classe '84, laureanda in management culturale e per mia fortuna ricca di passione e di tante passioni più o meno costose.

Quelle costose non riesco scontatamente a coltivarle tutte, per cui sono nata e vivo in campagna e mi accontento, per ora (salvo vincite milionarie al super enalotto di cui potrei beneficiare un dì se cominciassi a giocare), di coltivare l'orticello di casa.

Tuttavia, tra le tante, riesco a fotografare, passione che è nata da 5 anni a questa parte e che riesco ad alimentare grazie ad eventi più o meno standard e replicabili (qualche lavoretto extrauniversitario) e a persone care e uniche (regali di compleanno, di laurea triennale, altri ed eventuali) che mi hanno consentito di crearmi una strumentazione decente.

Questo blog non è nato perchè voglio mostrare uno o più pezzetti della mia vita, o perchè necessitavo di uno spazio tutto mio sul quale condividere e scrivere ciò che ho nel mio cuore e nella mia testa oppure vedi anche altre comuni e lecite motivazioni che di solito si sente la necessità di dare (insomma, "è nato è basta" e potrei finirla qui).
E' nato perchè per caso mi sono imbattuta in questo tema, il cui layout trovo adorabile e perchè a breve ho il mio ultimo esame universitario, Statistica di Base, e quindi ho necessità di dare un senso alla mia distrazione.

Se riesco ad essere più o meno coerente e sistematica, intendo riempirlo con un pò di tutto ciò che ho a disposizione dentro e fuori.

In generale e nello specifico trovo interessante e piacevole oltremodo: fotografare, disegnare, viaggiare, leggere, scrivere, mangiare, gli animali e in particolare i miei cani, l'astrologia, l'astronomia, gli anime di Miyazaki, i cartoni animati, i manga giapponesi, i nonsense, la verità, gli scritti di Philip Pullmann, camminare a piedi, parlare con gli sconosciuti interessanti, le anime del purgatorio, i miei pochi amici, Napoli Città Visibile, essere nerd in maniera misurata, i videogames, la modestia vera, lo zucchero che resta sul fondo della tazzina di caffè e tante altre cose, tra cui l'uomo della mia vita, che ho avuto la fortuna di trovare, riconoscere e scegliere.

Buona sosta! :)


EDIT: Statistica di Base è stato superato alla grande! :)
RI-EDIT: Ottobre 2011, ufficialmente dottoressa magistrale in management culturale!
______________

Mi trovate storicamente anche su Flickr.


"Do you see positive signs? © Maria Teresa Iacolare"
___________

All the images on this blog are protected by copyright.
© Maria Teresa Iacolare
Please do not copy, blog or repost. If you wish to use them please email me: mariateresa.iacolare@gmail.com

Following: